lavoro svolto il 23/10/2017 Dolo (Ve) Gruppo marchiori Sorato e miorin

elena.marchiori
Messaggi: 4
Iscritto il: 24/10/2017, 15:34

lavoro svolto il 23/10/2017 Dolo (Ve) Gruppo marchiori Sorato e miorin

Messaggioda elena.marchiori » 02/11/2017, 13:16

allego qui li lavoro di vlautazione della catena invalsi assegnato il 23/10

Prima versione riealboarata da me

Dolo 23 ottobre 2017
Partecipanti al gruppo di Lavoro:
• Elena Marchiori
• Gloria Miorin
• Simonetta Sorato

Competenze di Base in matematica per l’implementazione di un curriculo di matematica in verticale
Analisi di una catena verticale e di alcuni quesiti proposti in prove invalsi L08 e L10
Catena esaminata:
D11 L08 2014
D22 L08 2014
D06 L08 2011
D03 L10 2012

Per prima cosa si analizzano i traguardi di competenza e gli obbiettivi tratti dalle indicazioni nazionali del 2012 che vengono trattati e proposti in questi quesiti
Traguardi
• L’alunno riconosce e denomina le forme del piano e le loro rappresentazioni e coglie la relazione tra gli elementi
• Spiega i procedimenti seguiti in forma scritta mantenendo il controllo sui processi e sui calcoli
Obbiettivi
• Riprodurre figure e disegni geometrici
• Conosce definizioni e proprietà dei triangoli
• Determina l’area di semplici figure, eventualmente scomponendole in figure più semplici
• Risolvere problemi utilizzando proprietà geometriche della figura






Question Intent e caratteristiche delle risposte
D11 L08 2014
QI: Sa confrontare aree e perimetri uguali e una multiplo dell’altra
Ans: Risposta a scelta multipla e una operativa, con disegno della figura


D22 L08 2014
QI: Sa confrontare aree equivalenti e conosce le proprietà dei triangoli
Ans: Risposta a scelta multipla con risposta di tipo argomentativo

D06 L08 2011
QI: Sa misurare elementi necessari per raggiungere un obiettivo argomentando il processo seguito
Ans: Risposta aperta a risposta univoca e risposta aperta di tipo argomentativo

D03 L10 2012
QI: Sa costruire figure richieste e sa compiere deduzioni corrette
Ans: Risposta a scelta multipla


Distrattori e difficoltà previste
D11 L08 2014
Distrattore: mettere le doppia negazione nella frase
Difficoltà: la figura non è posizionata in modo usuale e questo può creare volutamente difficoltà nello studente, inoltre l’altezza è più difficile da disegnare perché in un caso orizzontale e di un triangolo ottusangolo
D22 L08 2014
Distrattore: non confondere l’altezza con la mediana
Difficoltà: conoscere le proprietà della mediana e del punto medio, analizzare e compiere deduzioni dalla figura proposta

D06 L08 2011
Distrattore: /
Difficoltà: prendere la misura di un segmento non disegnato e verbalizzare il processo seguito

D03 L10 2012
Distrattore: utilizzo corretto dei quantificatori universali
Difficoltà: astrazione: saper passare da una figura a una classe di figure con la stessa area in base alle caratteristiche delle figure stesse.

Elena Marchiori

Camilla Spagnolo
Messaggi: 30
Iscritto il: 28/09/2017, 8:03

Re: lavoro svolto il 23/10/2017 Dolo (Ve) Gruppo marchiori Sorato e miorin

Messaggioda Camilla Spagnolo » 07/11/2017, 9:58

elena.marchiori ha scritto:allego qui li lavoro di vlautazione della catena invalsi assegnato il 23/10

Prima versione riealboarata da me

Dolo 23 ottobre 2017
Partecipanti al gruppo di Lavoro:
• Elena Marchiori
• Gloria Miorin
• Simonetta Sorato

Competenze di Base in matematica per l’implementazione di un curriculo di matematica in verticale
Analisi di una catena verticale e di alcuni quesiti proposti in prove invalsi L08 e L10
Catena esaminata:
D11 L08 2014
D22 L08 2014
D06 L08 2011
D03 L10 2012

Per prima cosa si analizzano i traguardi di competenza e gli obbiettivi tratti dalle indicazioni nazionali del 2012 che vengono trattati e proposti in questi quesiti
Traguardi
• L’alunno riconosce e denomina le forme del piano e le loro rappresentazioni e coglie la relazione tra gli elementi
• Spiega i procedimenti seguiti in forma scritta mantenendo il controllo sui processi e sui calcoli
Obbiettivi
• Riprodurre figure e disegni geometrici
• Conosce definizioni e proprietà dei triangoli
• Determina l’area di semplici figure, eventualmente scomponendole in figure più semplici
• Risolvere problemi utilizzando proprietà geometriche della figura






Question Intent e caratteristiche delle risposte
D11 L08 2014
QI: Sa confrontare aree e perimetri uguali e una multiplo dell’altra
Ans: Risposta a scelta multipla e una operativa, con disegno della figura


D22 L08 2014
QI: Sa confrontare aree equivalenti e conosce le proprietà dei triangoli
Ans: Risposta a scelta multipla con risposta di tipo argomentativo

D06 L08 2011
QI: Sa misurare elementi necessari per raggiungere un obiettivo argomentando il processo seguito
Ans: Risposta aperta a risposta univoca e risposta aperta di tipo argomentativo

D03 L10 2012
QI: Sa costruire figure richieste e sa compiere deduzioni corrette
Ans: Risposta a scelta multipla


Distrattori e difficoltà previste
D11 L08 2014
Distrattore: mettere le doppia negazione nella frase
Difficoltà: la figura non è posizionata in modo usuale e questo può creare volutamente difficoltà nello studente, inoltre l’altezza è più difficile da disegnare perché in un caso orizzontale e di un triangolo ottusangolo
D22 L08 2014
Distrattore: non confondere l’altezza con la mediana
Difficoltà: conoscere le proprietà della mediana e del punto medio, analizzare e compiere deduzioni dalla figura proposta

D06 L08 2011
Distrattore: /
Difficoltà: prendere la misura di un segmento non disegnato e verbalizzare il processo seguito

D03 L10 2012
Distrattore: utilizzo corretto dei quantificatori universali
Difficoltà: astrazione: saper passare da una figura a una classe di figure con la stessa area in base alle caratteristiche delle figure stesse.

Elena Marchiori


Carissime, vi ho risposto nella sezione del forum dedicate alla consegna dei lavori per la secondaria di primo grado.
A presto!


Torna a “Discussioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti